… lo spirito natalizio. Ma chissà come mai c’è il sospetto che per il Natale cristiano quest’anno non sarà un anno molto bello. Non voglio assolutamente portare sfiga, chiariamoci. Ma l’Isis se lo è per caso scordato qualcuno?
Abbiamo le forze dell’ordine che fanno il loro lavoro. Ma c’è come la sensazione che da qualche parte nel mondo cristiano ci sarà da piangere per una bomba o un attentato.
Sarebbe da stupidi non pensare che quando il mondo cristiano è nella sua massima debolezza venga colpito per demoralizzarlo.
Solo che c’è un fatto assoluto: colpire adesso non farebbe altro che far inc***are all’ennesima potenza. Perfino il Papa credo.
Non si può essere pacifici fino alla fine. E chi lo sta scrivendo ha detto nel passato che la pace è la cosa importante. Se non quella assoluta. Ma io sono solo io. Il resto fa quello che crede e di fronte al maggiore scempio del rovinare il Natale la reazione sarebbe la più inc**zata possibile.
Faccia attenzione l’Isis. Molta attenzione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...