A me piacerebbe sapere…

… perchè ci sono ancora delle necessità sociali di far sapere al mondo che le donne sono loro. E ci vorrebbe del rispetto nei loro confronti, perché ogni uomo si deve ricordare che è figlio di una donna, cresciuto da una donna, compagno di una donna, tranne il caso delle unioni civili, e probabilmente futuro padre di una donna o eventualmente nipote di una donna. Il cortocircuito davvero grottesco è che in questi casi c’è il massimo del rispetto, escludendo casi di maltrattamenti e quant’altro, mentre nel resto delle situazioni si fa largo la più florida fantasia di come tormentare una donna qualche volta fino alla morte. Diretta o indiretta che sia…

Oltre la domanda di oggi…

… credo sia doverosa una riflessione. Innanzitutto sulle condizioni in cui si trova il paese Italia. Il nostro governo, di qualsiasi colore esso sia, deve fare una seria riflessione, non soltanto su quanto c’è da riparare, ma quanto al momento deve essere risanato in virtù della condizioni atmosferiche che da qualche tempo a questa parte ci colpiscono e ci distruggono tanto nel nostro privato quanto nel nostro pubblico. Necessario delle cura di chi è responsabile…